Installazione di boot9strap (kartdlphax)


Se hai bisogno di aiuto, chiedi pure su Nintendo Homebrew su Discord (in inglese).
Se hai gradito questa guida, accettiamo Donazioni.

Lettura necessaria

kartdlphax è un exploit per la Modalità download di Mario Kart 7. Può essere utilizzato con universal-otherapp per installare un custom firmware sulle console di destinazione.

Per seguire queste istruzioni, avrai bisogno di:

  • Un secondo 3DS con custom firmware (il 3DS di partenza) della stessa regione del 3DS che stai cercando di modificare (il 3DS di destinazione)
  • Una copia fisica o digitale di Mario Kart della stessa regione di entrambe le console
  • Una scheda SD per entrambe le console

Cosa serve

Sul 3DS di partenza (il 3DS con custom firmware):

Sul 3DS di destinazione (il 3DS che stai cercando di modificare):

Sezione I - Preparazione (3DS di partenza)

  1. Inserisci la scheda SD del tuo 3DS di partenza nel computer
  2. Copia il file boot.firm di Luma 3GX Loader Edition nella directory principale della scheda SD del 3DS di partenza, sostituendo qualsiasi file esistente
    • La directory principale della scheda SD è la cartella della tua scheda SD in cui è possibile visualizzare la cartella Nintendo 3DS, ma non il suo interno
  3. Copia il file plugin.3gx di kartdlphax nella seguente cartella sulla scheda SD del 3DS di partenza, a seconda della regione della tua versione di Mario Kart 7:
    • USA: luma/plugins/0004000000030800
    • EUR: luma/plugins/0004000000030700
    • JPN: luma/plugins/0004000000030600
    • Crea le cartelle plugins e 00040000... se non sono già esistenti
  4. Rimuovi la scheda SD e inseriscila nel 3DS di partenza

Sezione II - Preparazione (3DS di destinazione)

  1. Inserisci la scheda SD del tuo 3DS di destinazione nel computer
  2. Copia i file boot.firm e boot.3dsx dall’archivio .zip di Luma3DS standard nella directory principale della tua scheda SD
  3. Crea una cartella chiamata boot9strap nella directory principale della tua scheda SD
  4. Copia i file boot9strap.firm e boot9strap.firm.sha dall’archivio .zip di boot9strap nella cartella /boot9strap/ della tua scheda SD
  5. Copia il file SafeB9SInstaller.bin dall’archivio .zip di SafeB9SInstaller nella directory principale della tua scheda SD
  6. Rimuovi la scheda SD e inseriscila nel 3DS di destinazione

Sezione III - kartdlphax

  1. Accendi il 3DS di partenza
    • Se ti viene richiesto di configurare Luma3DS, premi START per salvare la configurazione
  2. Arrivato nel menu HOME, premi (L) + (Giù) + (Select) per mostrare il menu di Rosalina
  3. Seleziona “Enable plugin loader”
  4. Premi (B) per uscire dal menu di Rosalina
  5. Avvia Mario Kart 7
    • Assicurati che la connettività wireless sia abilitata
    • kartdlphax dovrebbe informarti della sua esecuzione
  6. Entra in Più giocatori (locale) -> Crea Gruppo
  7. Accendi il 3DS di destinazione
    • Assicurati che la connettività wireless sia abilitata
  8. Sul 3DS di destinazione, apri l’applicazione “Modalità download” (), quindi seleziona “Nintendo 3DS”
  9. Unisciti al gruppo creato dal 3DS di partenza
  10. Seleziona “Inizia” sul 3DS di partenza una volta rilevato il 3DS di destinazione
  11. Una volta avviata la modalità multigiocatore, vai su Gran Premio -> 50cc -> (qualunque personaggio) -> Trofeo Fungo -> OK
  12. Attendi un po’ (dovresti visualizzare una percentuale sul 3DS di partenza)
  13. Se l’exploit è andato a buon fine, il 3DS di destinazione avvierà SafeB9SInstaller

Sezione IV - SafeB9SInstaller

  1. Quando richiesto, inserisci la combinazione di tasti richiesta sullo schermo superiore per installare boot9strap
  2. Una volta completato il processo, premi (A) per riavviare la tua console

Sezione V - Configurare Luma3DS

  1. Il tuo 3DS di destinazione dovrebbe riavviarsi all’interno del menu di configurazione di Luma3DS
    • È possibile accedere al menu di configurazione di Luma3DS in qualsiasi momento spegnendo la console e riaccendendola tenendo premuto il pulsante SELECT
  2. Usa il pulsante (A) e il D-Pad per abilitare le seguenti opzioni:
    • “Show NAND or user string in System Settings”

A questo punto, la console avvierà Luma3DS finché la scheda SD rimane inserita.

  • Luma3DS non è diverso dal normale menu HOME. Se la console avvia il menu HOME, vuol dire che sta eseguendo il custom firmware.
  • Nella pagina successiva, copierai Luma3DS nella memoria interna per poter avviarlo senza una scheda SD.
  • Non dovrai più usare il tuo 3DS di partenza per completare qualsiasi ulteriore passo in questa guida.

Prosegui con il Completamento dell’installazione