Completamento dell’installazione


Se hai bisogno di aiuto, chiedi pure su Nintendo Homebrew su Discord (in inglese).
Se hai gradito questa guida, accetto donazioni.


Lettura necessaria

Il file boot.firm viene lanciato da boot9strap stesso al termine del caricamento dalla NAND, e può essere un qualunque payload arm9 valido in formato FIRM. Questo file può essere sostituito in qualunque momento, tuttavia Luma3DS permette il lancio di diversi payload arm9 in formato FIRM grazie al chainloader di Luma3DS.

In questo caso, useremo Luma3DS di AuroraWright per avviare direttamente una SysNAND patchata, bypassando del tutto il bisogno di una EmuNAND. Questo semplifica l’uso di un 3DS così modificato, e permette di risparmiare spazio sulla scheda SD.

Durante la guida verranno anche configurate le seguenti applicazioni:

  • FBI (installa i giochi e le applicazioni in formato CIA)
  • Anemone3DS (installa temi personalizzati)
  • Checkpoint (salva e ripristina backup dei salvataggi di giochi 3DS e DS)
  • Luma3DS Updater (aggiorna facilmente il CFW)
  • GodMode9 (applicazione multifunzione per gestire NAND e schede di gioco)
  • Homebrew Launcher Loader (avvia l’Homebrew Launcher)

Cosa serve

Istruzioni

Sezione I - Preparazione

  1. Spegni il tuo 3DS
  2. Inserisci la scheda SD nel tuo computer
  3. Se assente, crea una cartella chiamata 3ds nella directory principale della tua scheda SD
  4. Se assente, crea una cartella chiamata cias nella directory principale della tua scheda SD
  5. Copia il file ctr-no-timeoffset.3dsx nella cartella /3ds/ nella tua scheda SD
  6. Copia il file FBI.3dsx nella cartella /3ds/ nella tua scheda SD
  7. Copia il file Homebrew_Launcher.cia nella cartella /cias/ della tua scheda SD
  8. Copia il file lumaupdater.cia nella cartella /cias/ della tua scheda SD
  9. Copia il file FBI.cia nella cartella /cias/ della tua scheda SD
  10. Copia il file DSP1.cia nella cartella /cias/ della tua scheda SD
  11. Copia il file Anemone3DS.cia nella cartella /cias/ della tua scheda SD
  12. Copia il file Checkpoint.cia nella cartella /cias/ della tua scheda SD
  13. Se assente, crea una cartella chiamata payloads nella cartella luma della tua scheda SD
  14. Copia il file GodMode9.firm dall’archivio .zip di GodMode9 dentro la cartella /luma/payloads/ della tua scheda SD
  15. Copia la cartella gm9 presente nell’archivio .zip di GodMode9 nella directory principale della tua scheda SD

    Tieni presente che a seconda del metodo utilizzato per installare boot9strap, la scheda SD della tua console potrebbe non avere i file soundhax-usa-n3ds.m4a, otherapp.bin, o safehaxpayload.bin visibili nell’immagine sovrastante.

  16. Reinserisci la scheda SD nella tua console
  17. Accendi la console

Sezione II - Aggiornare il Sistema

Se, utilizzando una versione precedente di questa guida, hai effettuato un CTRTransfer alla versione del software 2.1.0 su un New 3DS, dovresti adesso ripristinare il tuo backup della NAND prima di proseguire con questa sezione.

Se prima di seguire questa guida avevi già un’installazione EmuNAND presente e vorresti ripristinare il contenuto dell’EmuNAND nella tua nuova SysNAND con CFW, segui la guida Spostare l’EmuNAND prima di proseguire con questa sezione.

  1. Aggiorna la console andando su Impostazioni della console, poi “Impostazioni generali”, infine scorri a destra e seleziona “Aggiornamento”
    • Gli aggiornamenti effettuati usando B9S + Luma (ora installato) sono sicuri
    • Se ottieni un errore, imposta i DNS della connessione di rete in modo che vengano ottenuti automaticamente
    • Se continui ad ottenere un errore, segui la guida per il CTRTransfer, poi riprova ad aggiornare la console

Sezione III - Homebrew Launcher

  1. Launch the Download Play application (this icon)
  2. Premi simultaneamente i pulsanti (L) + (Giù) + (Select) per aprire il menu di Rosalina
  3. Seleziona “Miscellaneous options”
  4. Seleziona “Switch the hb. title to the current app.”
  5. Premi (B) per continuare
  6. Premi (B) per tornare al menu principale di Rosalina
  7. Premi (B) per uscire dal menu di Rosalina
  8. Premi il pulsante HOME, quindi chiudi l’applicazione “Modalità download”
  9. Avvia l’applicazione “Modalità download”
  10. La console dovrebbe ora avviare l’Homebrew Launcher
  11. Avvia ctr-no-timeoffset dalla lista degli homebrew disponibili
  12. Premi (A) per impostare l’offset a 0
    • Questo imposterà l’orologio di sistema identico alla data e all’ora dell’RTC (che regoleremo a breve)
  13. Premi (Start) per ritornare all’Homebrew Launcher
  14. Avvia FBI dalla lista degli homebrew disponibili

Sezione IV - Installazione dei CIA

  1. Entra nella cartella SD -> cias
  2. Seleziona “<current directory>”
  3. Seleziona l’opzione “Install and delete all CIAs”, quindi premi (A) per confermare la scelta
  4. Premi il pulsante HOME, quindi chiudi l’applicazione “Modalità download”

Sezione V - Dump di DSP

  1. Avviare l’applicazione DSP1
  2. Al termine delle operazioni, premi (B) per cancellare l’app e ritornare al menu HOME

Sezione VI - CTRNAND Luma3DS

  1. Spegni il tuo 3DS
  2. Avvia GodMode9 tenendo premuto (Start) durante l’accensione della console
  3. Se ti viene richiesto di creare un backup dei file essenziali, premi (A) per accettare, e al termine di nuovo (A) per proseguire
  4. Se ti viene chiesto di reimpostare la data e l’ora dell’RTC, premi (A) per farlo, poi imposta la data e l’ora, infine premi (A) per continuare
  5. Premi il pulsante HOME per far apparire il menu delle azioni
  6. Seleziona “Scripts…”
  7. Seleziona “GM9Megascript”
  8. Seleziona “Scripts from Plailect’s Guide”
  9. Seleziona “Setup Luma3DS to CTRNAND”
  10. Quando richiesto, premi (A) per procedere
  11. Premi il pulsante (A) per sbloccare i permessi di scrittura di secondo livello su SysNAND, quindi inserisci la combinazione di tasti richiesta a schermo
  12. Premi il pulsante (A) per continuare

Sezione VII - Pulizia della scheda SD

  1. Seleziona “Cleanup SD Card”
  2. Quando richiesto, premi (A) per procedere
  3. Premi il pulsante (A) per continuare
  4. Premi (B) per ritornare al menu principale

Sezione VIII - Backup dei File Essenziali

  1. Seleziona “Backup Options”
  2. Seleziona “SysNAND Backup”
  3. Premi (A) per confermare
    • Questo processo durerà un po’
    • Se si verifica un errore, assicurati di avere nella scheda SD almeno 1.3GB liberi
  4. Premi il pulsante (A) per continuare
  5. Premi (B) per ritornare al menu principale
  6. Seleziona “Exit”
  7. Se richiesto, premi (A) per ritirare le autorizzazioni di scrittura
  8. Entra in [M:] MEMORY VIRTUAL
  9. Premi (A) su boot9.bin per selezionarlo
  10. Seleziona “Copy to 0:/gm9/out”
  11. Premi il pulsante (A) per continuare
  12. Premi (B) per ritornare al menu principale
  13. Tenendo premuto (R), premi (B) per rimuovere la scheda SD
  14. Inserisci la scheda SD nel tuo computer
  15. Copia il file <data>_<codiceseriale>_sysnand_###.bin, essential.exefs e boot9.bin dalla cartella /gm9/out/ della tua scheda SD in una posizione sicura sul tuo computer
    • Crea dei backup in più posti (come ad esempio un servizio di storage dei file online)
    • Questi backup ti salveranno da un brick e/o ti aiuteranno a recuperare i file dalla NAND nel caso dovesse accadere qualcosa in futuro
  16. Dopo la copia, elimina i file <data>_<numeroseriale>_sysnand_###.bin e <data>_<numeroseriale>_sysnand_###.bin.sha dalla cartella /gm9/out/ della tua scheda SD
  17. Reinserisci la scheda SD nella tua console
  18. Premi (Start) per riavviare la console

Ora puoi usare Luma3DS Updater per aggiornare Luma3DS all’ultima versione disponibile. Devi solo aprire l’applicazione e premere (A).

Questa operazione non è un aggiornamento della versione del software della console; serve solamente a scaricare ed estrarre automaticamente i file più recenti di Luma3DS.

dato che aggiorna solo i file di Luma3DS presenti sulla tua scheda SD. Se avvii la console senza una scheda SD inserita, verrà utilizzata la versione di sistema installata nella CTRNAND.

Adesso avvierai di default il CFW Luma3DS sulla SysNAND.

Puoi tenere premuto (Select) all’accensione della console per aprire il menu di Luma3DS.

Puoi tenere premuto (Start) all’accensione della console per avviare il menu chainloader di Luma3DS (tieni presente che comunque verrà visualizzato solo se viene rilevato più di un payload).

Puoi tenere premuto (Start) + (Select) + (X) all’accensione per creare un dump del bootrom ARM11 (boot11.bin), del bootrom ARM9 (boot9.bin) e del file OTP (OTP.bin) univoco della tua console nella cartella /boot9strap/ della tua scheda SD (tieni presente che non verrà notificato nulla a schermo).

Puoi premere i pulsanti (L) + (Giù) + (Select) in qualunque momento per accedere al menu di Rosalina, integrato in Luma3DS. Per una lista completa delle funzionalità di Rosalina, consulta la pagina della versione 8.0 di Luma3DS

Se volessi utilizzare una scheda SD più capiente, devi solo formattare la nuova scheda SD come FAT32 e incollare all’interno della nuova scheda SD il contenuto della vecchia scheda SD.

Se la tua scheda SD dispone di più di 32GB di spazio, devi utilizzare un programma diverso per formattarla, come guiformat su Windows, gparted su Linux, o Disk Utility su Mac.

Per informazioni su come cambiare la regionalità della tua console, leggi la pagina Cambiare regione.

Per informazioni su come utilizzare le varie funzioni di GodMode9, visita la pagina Utilizzare GodMode9.

Per informazioni sulle varie caratteristiche di Luma3DS, leggi la sua pagina wiki.

Per informazioni su come installare temi custom, medaglie e splash screen, visita Theme Plaza.

Per informazioni sull’utilizzo dei codici GateShark con Luma3DS, consulta la pagina Sharkive.