Formattazione SD (Linux)


Se hai bisogno di aiuto, chiedi pure su Nintendo Homebrew su Discord (in inglese).
Se hai gradito questa guida, accettiamo Donazioni.

Lettura necessaria

Questa è una sezione aggiuntiva per la formattazione di una scheda SD per il 3DS.

Se il 3DS riconosce già la scheda SD, questa parte non è necessaria.

Questa pagina è solo per utenti Linux. Se non stai utilizzando Linux, puoi seguire la guida alle pagine Formattazione SD (Windows) o Formattazione SD (Mac).

Istruzioni

  1. Assicurati che la tua scheda SD non sia inserita
  2. Avvia un terminale Linux
  3. Digita watch "lsblk"
  4. Inserisci la scheda SD nel PC
  5. Osserva l’output. Dovrebbe corrispondere a qualcosa del genere:
    NAME        MAJ:MIN RM   SIZE RO TYPE MOUNTPOINT
    mmcblk0     179:0    0   3,8G  0 disk
    └─mmcblk0p1 179:1    0   3,7G  0 part /run/media/user/FFFF-FFFF
    
  6. Prendi nota del mount point del dispositivo. Nell’esempio, era mmcblk0
    • Se RO è a 1, assicurati che l’interruttore di blocco non sia attivo
  7. Premi CTRL + C per uscire
  8. Digitare quanto segue a seconda della tua scheda SD:
    • 2GB o inferiore: sudo mkfs.fat /dev/(mount point del dispositivo indicato prima) -s 64 -F 16
      • Verrà creata un’unica partizione FAT16 con dimensione di allocazione di 32 KB sulla scheda SD
    • 4GB - 128GB: sudo mkfs.fat /dev/(mount point del dispositivo indicato prima) -s 64 -F 32
      • Verrà creata un’unica partizione FAT32 con dimensione di allocazione di 32 KB sulla scheda SD
    • 128GB o superiore: sudo mkfs.fat /dev/(mount point del dispositivo indicato prima) -s 128 -F 32
      • Verrà creata un’unica partizione FAT32 con dimensione di allocazione di 64 KB sulla scheda SD