Completamento dell’installazione


Se hai bisogno di aiuto, chiedi pure su Nintendo Homebrew su Discord (in inglese).
Se hai gradito questa guida, accettiamo Donazioni.

Lettura necessaria

Il file boot.firm è il file avviato da boot9strap stesso al termine del caricamento dalla NAND. In questo caso, stiamo usando Luma3DS di LumaTeam per modificare la console, consentendogli di eseguire software homebrew.

In questa pagina realizzeremo backup di file di sistema critici e installeremo i seguenti programmi homebrew:

  • FBI (installa applicazioni in formato CIA)
  • Anemone3DS (installa temi personalizzati)
  • Checkpoint (salva e ripristina backup dei salvataggi di giochi 3DS e DS)
  • Universal-Updater (un’applicazione per scaricare homebrew direttamente sul 3DS tramite Wi-Fi)
  • GodMode9 (applicazione multifunzione per gestire NAND e schede di gioco)
  • Homebrew Launcher Loader (avvia l’Homebrew Launcher)

È consigliato non saltare il download di alcuna di queste applicazioni, in quanto molte verranno utilizzate successivamente in questa stessa pagina. Al termine di questa pagina, la scheda SD verrà ripulita rimuovendo i file di installazione non più necessari.

Se il tuo New 3DS era alla versione del software 2.1.0 prima di seguire questa guida, dovresti ripristinare il tuo backup NAND prima di continuare.

Se la tua precedente installazione CFW era basata su EmuNAND e desideri spostare il contenuto di EmuNAND/RedNAND in SysNAND, devi Spostare l’EmuNAND prima di seguire questa pagina. Se non sai cosa sia l’EmuNAND, allora non ti serve.

Cosa serve

Istruzioni

Sezione I - Preparazione

  1. Spegni il tuo 3DS
  2. Inserisci la scheda SD nel tuo computer
  3. Se assente, crea una cartella chiamata cias nella directory principale della tua scheda SD
  4. Copia tutti i file CIA (Anemone3DS.cia, Checkpoint.cia, FBI.cia, Homebrew_Launcher.cia e Universal-Updater.cia) nella cartella /cias/ della tua scheda SD
  5. Se assente, crea una cartella chiamata 3ds nella directory principale della tua scheda SD
    • Questa cartella mantiene le applicazioni homebrew e i loro dati; è diversa dalla cartella Nintendo 3DS generata automaticamente dalla console
  6. Copia il file FBI.3dsx nella cartella /3ds/ nella tua scheda SD
  7. Se assente, crea una cartella chiamata payloads nella cartella luma della tua scheda SD
  8. Copia il file GodMode9.firm dall’archivio .zip di GodMode9 dentro la cartella /luma/payloads/ della tua scheda SD
  9. Copia la cartella gm9 presente nell’archivio .zip di GodMode9 nella directory principale della tua scheda SD
  10. Reinserisci la scheda SD nella tua console
  11. Accendi la console

Questi screenshot indicano la minima struttura che la scheda SD deve avere per proseguire in questa pagina. Potresti avere file o cartelle ulteriori nella tua scheda SD, a seconda della tua precedente configurazione o del metodo che hai seguito.

Sezione II - Aggiornare il Sistema

  1. Aggiorna la console andando su Impostazioni della console, poi “Impostazioni generali”, infine scorri a destra e seleziona “Aggiornamento”
    • Gli aggiornamenti effettuati usando B9S + Luma (ora installato) sono sicuri
    • Potrebbe apparire il messaggio “Nella console è già presente il software di sistema più recente”. È normale se hai già installato l’ultima versione; prosegui con la sezione successiva
    • Se ottieni un errore, imposta i DNS della connessione di rete in modo che vengano ottenuti automaticamente
    • Se l’errore continua a presentarsi, segui questa guida per risolvere il problema

Sezione III - Homebrew Launcher

  1. Avvia l’applicazione “Modalità download” ()
  2. Attendi finché non vedrai i pulsanti Nintendo 3DS e Nintendo DS
  3. Premi simultaneamente i pulsanti (L) + (Giù) + (Select) per aprire il menu di Rosalina
  4. Seleziona “Miscellaneous options”
  5. Seleziona “Switch the hb. title to the current app.”
  6. Premi (B) per continuare
  7. Premi (B) per tornare al menu principale di Rosalina
  8. Premi (B) per uscire dal menu di Rosalina
  9. Premi il pulsante HOME, quindi chiudi l’applicazione “Modalità download”
  10. Avvia l’applicazione “Modalità download”
  11. La console dovrebbe ora avviare l’Homebrew Launcher

Sezione IV - Installazione di RTC e DSP

  1. Premi simultaneamente i pulsanti (L) + (Giù) + (Select) per aprire il menu di Rosalina
  2. Seleziona “Miscellaneous options”
  3. Seleziona “Dump DSP firmware”
  4. Premi (B) per continuare
  5. Seleziona “Nullify user time offset”
  6. Premi (B) per continuare
  7. Premi (B) per tornare al menu principale di Rosalina
  8. Premi (B) per uscire dal menu di Rosalina

Sezione V - Installazione dei CIA

  1. Avvia FBI dalla lista degli homebrew disponibili
  2. Entra nella cartella SD -> cias
  3. Seleziona “<current directory>”
  4. Seleziona l’opzione “Install and delete all CIAs”, quindi premi (A) per confermare la scelta
  5. Premi il pulsante HOME, quindi chiudi l’applicazione “Modalità download”

Sezione VI - CTRNAND Luma3DS

  1. Spegni il tuo 3DS
  2. Premi (Start) e accendi la console continuando a tenerlo premuto. Verrà avviato GodMode9
    • Se GodMode9 non viene avviato, assicurati che il file GodMode9.firm sia in /luma/payloads/ e che payloads sia scritto correttamente
  3. Se ti viene richiesto di creare un backup dei file essenziali, premi (A) per accettare, e al termine di nuovo (A) per proseguire
  4. Se ti viene chiesto di reimpostare la data e l’ora dell’RTC, premi (A) per farlo, poi imposta la data e l’ora, infine premi (A) per continuare
  5. Premi il pulsante HOME per far apparire il menu delle azioni
  6. Seleziona “Scripts…”
  7. Seleziona “GM9Megascript”
  8. Seleziona “Scripts from Plailect’s Guide”
  9. Seleziona “Setup Luma3DS to CTRNAND”
  10. Quando richiesto, premi (A) per procedere
  11. Premi il pulsante (A) per sbloccare i permessi di scrittura di primo livello su SysNAND, quindi inserisci la combinazione di tasti richiesta a schermo
  12. Premi il pulsante (A) per continuare

Sezione VII - Pulizia della scheda SD

  1. Seleziona “Cleanup SD Card”
  2. Quando richiesto, premi (A) per procedere
  3. Premi il pulsante (A) per continuare
  4. Premi (B) per ritornare al menu principale

Sezione VIII - Backup dei File Essenziali

  1. Seleziona “Backup Options”
  2. Seleziona “SysNAND Backup”
  3. Premi (A) per confermare
    • Questo processo durerà un po’
    • Se si verifica un errore, assicurati di avere nella scheda SD almeno 1.3GB liberi
  4. Premi il pulsante (A) per continuare
  5. Premi (B) per ritornare al menu principale
  6. Seleziona “Exit”
  7. Se richiesto, premi (A) per ritirare le autorizzazioni di scrittura
  8. Entra nella cartella [S:] SYSNAND VIRTUAL
  9. Premi (A) su essential.exefs per selezionarlo
  10. Seleziona “Copy to 0:/gm9/out”
    • Se appare “Destination already exists”, premi (A) su “Overwrite file(s)”
  11. Premi il pulsante (A) per continuare
  12. Premi il pulsante HOME per far apparire il menu delle azioni
  13. Seleziona “Poweroff system” per spegnere la console
  14. Inserisci la scheda SD nel tuo computer
  15. Copia la cartella /luma/backups/ dalla tua scheda SD in una posizione sicura sul tuo computer
  16. Copia il file <data>_<codiceseriale>_sysnand_###.bin, <data>_<codiceseriale>_sysnand_###.bin.sha e essential.exefs dalla cartella /gm9/out/ della tua scheda SD in una posizione sicura sul tuo computer
    • Copia questi backup in più posti (ad esempio un archivio online, un disco rigido esterno, ecc.)
    • Questi backup ti salveranno da un brick e/o ti aiuteranno a recuperare i file dalla NAND nel caso dovesse accadere qualcosa in futuro
  17. Dopo la copia, elimina i file <data>_<numeroseriale>_sysnand_###.bin e <data>_<numeroseriale>_sysnand_###.bin.sha dalla cartella /gm9/out/ della tua scheda SD
    • Gli altri file di backup sono di dimensioni trascurabili e possono essere conservati sulla tua scheda SD per comodità di accesso
  18. Reinserisci la scheda SD nella tua console
  19. Accendi la console

Hai finito! Il custom firmware nella tua console è stato completamente configurato.

Informazioni e Note

Ecco alcune combinazioni di tasti che dovresti conoscere:

  • Tenere premuto (Select) all’accensione della console avvierà il menu di configurazione di Luma3DS.
  • Tenere premuto (Start) all’accensione avvierà GodMode9 o, se hai più payload in /luma/payloads/, il chainloader Luma3DS.
  • Per impostazione predefinita, premere (L) + (Giù) + (Select) in modalità 3DS aprirà il menu di Rosalina, dove è possibile controllare le informazioni di sistema, catturare screenshot, abilitare i trucchi e altro ancora. Si può modificare da Rosalina stesso.
  • Tenendo premuto (Start) + (Select) + (X) all’avvio, il LED di notifica mostrerà un colore a scopo di debug. Consulta la lista nel changelog.

Puoi trovare qui alcuni suggerimenti su cosa puoi fare con un custom firmware.

Per informazioni sull’utilizzo delle varie funzionalità di GodMode9, consulta le pagine Usare GodMode9 e Dump di titoli e schede di gioco.