Installazione di boot9strap (SafeB9SInstaller)


Se hai bisogno di aiuto, chiedi pure su Nintendo Homebrew su Discord (in inglese).
Se hai gradito questa guida, accettiamo Donazioni.

Istruzioni

Sezione I - Avvio di SafeB9SInstaller

  1. Avvia udsploit dalla lista degli homebrew disponibili
  2. Quando vedi patching kernel... done, premi (Start) per uscire da udsploit
    • Potrebbero essere necessari più tentativi
    • Se la console dovesse bloccarsi, forzane lo spegnimento tenendo premuto il pulsante di accensione, quindi riprova
  3. Avvia safehax dalla lista degli homebrew disponibili
    • Se dovessi riscontrare l’errore “PM INIT FAILED”, assicurati di aver avviato udsploit con la comunicazione wireless attivata
    • Se dovessi ancora riscontrare l’errore “PM INIT FAILED”, prova ad usare la versione r19 di safehax
    • Se la console dovesse bloccarsi, forzane lo spegnimento tenendo premuto il pulsante di accensione, quindi riprova
  4. Se l’exploit è andato a buon fine, si avvierà SafeB9SInstaller

Sezione II - Installazione di boot9strap

  1. Attendi il termine di tutti i controlli di sicurezza
  2. Quando richiesto, inserisci la combinazione di tasti richiesta a schermo per installare boot9strap
  3. Una volta completato il processo, premi (A) per riavviare la tua console

Sezione III - Configurare Luma3DS

  1. La tua console dovrebbe riavviarsi all’interno del menu di configurazione di Luma3DS
  2. Usa il pulsante (A) e il D-Pad per abilitare le seguenti opzioni:
    • “Show NAND or user string in System Settings”
  3. Premi (Start) per salvare e riavviare il 3DS
    • Se ottieni un errore, continua comunque alla pagina successiva

A questo punto, la console avvierà Luma3DS finché la scheda SD rimane inserita.

  • Luma3DS non è diverso dal normale menu HOME. Se la console avvia il menu HOME, vuol dire che sta eseguendo il custom firmware.
  • Nella pagina successiva, copierai Luma3DS nella memoria interna per poter avviarlo senza una scheda SD.

Prosegui con il Completamento dell’installazione